Segnali positivi per tutto il mercato azionario

Ogni qualvolta i mercati sono indecisi, quando l’economia è principalmente incerta e il rischio la fa da padrone ecco che dall’orizzonte appaiono gli investitori, vera anima della finanza.
Per esempio, sino a qualche giorno fa il destino di BMPS sembrava oramai scritto da segnali negativi sotto ogni punto di vista ed invece oggi il titolo ha spiccato il volo, moltissimi investitori si sono convinti a prenotare le nuove azioni che la società ha messo sul mercato.
Altro fatto che è piaciuto molto agli investitori è stato il riassetto di Telecom ed il titolo è riuscito a superare la soglia psicologica di 1 euro.
Se guardiamo in faccia alla realtà ci rendiamo conto che la strada da percorrere è ancora molto lunga e non è di certo in pianura ma gli investitori fanno questo di professione, intraprendono nuove strade attraverso i loro investimenti.
Gli investitori più fortunati sono stati quelli che hanno puntato su titoli come Telecom, Enel, BMPS, BMP e UBI.
Anche la società Monclair è entrata in borsa e la mossa è risultata essere molto azzeccata anche se ultimamente il titolo è un pò calato.
Tutti quegli investitori che hanno preso coraggio rischiando sulla qualità sono stati nettamente premiati ed hanno ottenuto risultati eccellenti.
Tutto questo è senza ombra di dubbio un segnale positivo che si inserisce bene nel periodo nero che tutta la Euro zona sta vivendo ultimamente.
Comunque anche gli altri paesi non se la passano meglio, gli Stati Uniti stanno arrancando nuovamente, l’Ucraina con la sua crisi è un peso per tutti, il tapering, le crisi in medio oriente che tanto fanno notizia ultimamente.
In mezzo a tutto questo marasma le società italiane stanno facendo un’ottimo lavoro e tutti speriamo che la strada intrapresa continui ancora.

blog di informazioni sul modno del commercio