Impianti elettrici a Roma

Elettricista a Roma

Azienda di elettricisti a Roma opera nel settore dell’impiantistica elettrica ed elettronica, la nostra azienda vanta una vasta gamma di interventi sul territorio romano e laziale da più di decenni.

La nostra squadra, fidata e professionalmente affermata, garantisce una molteplicità di competenze nei più svariati ambiti, dall’impiantistica, alla progettazione, alla manutenzione di strutture civili, quali appartamenti, ville, condomini, e aziendali o industriali, come centri commerciali, negozi, fabbriche …

Un vanto per la nostra azienda, è quello di offrire un servizio completo di progettazione e consigli su discipline quali la conformità DiCo e DiRi.

Conformità degli impianti: DiCo e DiRi

Il Decreto ministeriale 37/2008, evoluzione della Legge 46/90, disciplina la realizzazione, manutenzione, e progettazione degli impianti negli edifici. La dichiarazione di conformità degli impianti è il documento rilasciato da un’impresa abilitata in seguito all’installazione o modifica di un impianto. Se la “conformità” non esiste è possibile intervenire con il DIRI (DIchiarazione di RIspondenza). Nel decreto si descrivono gli obblighi e le sanzioni del proprietario per i rogiti e peri lavori di ristrutturazione.

La Dichiarazione di Conformità è un documento significativo per tutelare la committenza ma che, molto spesso inesattamente, non viene avanzato. La “conformità” espone com’è stato creato l’impianto e in base a quali norme tecniche.

Dichiarazione di Conformità

Alla fine dei lavori, il titolare dell’impresa che ha ritoccato o installato l’impianto, consegna al committente la dichiarazione di conformità. Questo documento, racchiude la relazione dei materiali usati, la modulistica allegata nel decreto e dal progetto.

Nella situazione in cui il lavoro trasformi un impianto già esistente, il certificato si riferisce alla sola parte trasformata tenendo conto però, anche dell’efficienza e della sicurezza di tutto l’impianto.

La dichiarazione di conformità è un indispensabile per il certificato di agibilità che si deve presentare allo sportello unico dell’edilizia nei 30 giorni dalla fine dei lavori. L’ufficio comunale provvederà a inviare la documentazione che si riferisce agli impianti alla Camera di Commercio, responsabile delle verifiche.

Combinazione tra controllo e automazione

La nostra impresa è in grado di offrire la combinazione tra controllo e automazione dei prodotti elettrici con prodotti elettronici su misura, un servizio completo per i suoi clienti, ulteriormente migliorato dai nostri fornitori tecnici specializzati che possono offrire un servizio di progettazione con capacità di produzione a livelli di complessità e importanza della sicurezza mai visti.

L’azienda è in grado, infine, di progettare e certificare unità elettriche / elettroniche in linea con le esigenze dei mercati a norma di legge.

Prontoelettricistaroma.it